INFORMAZIONI GIOCO
di

Dopo aver svelato Slitterhead ai Game Awards 2021, gli studi Bokeh pubblicano un nuovo video per dare modo al maestro Akira Yamaoka, il compositore della colonna sonora di Silent Hill, di raccontare il suo incontro con la software house diretta da Keiichiro Toyama e confermare il suo coinvolgimento nel progetto.

Nella sua trentennale carriera, il polistrumentista e compositore giapponese ha contribuito attivamente alla realizzazione della colonna sonora di decine di videogiochi. Oltre al già citato Silent Hill e ai suoi sequel (come pure dell'omonimo film), Yamaoka ha composto, diretto e supervisionato le musiche di Shadows of the Damned, Sine Mora e Lollipop Chainsaw.

Sarà perciò interessante scoprire quale strada deciderà di imboccare il maestro Yamaoka nel dipingere l'inquietante quadro sonoro di Slitterhead, contribuendo in maniera attiva alla realizzazione di un'opera che, a detta dei boss degli studi Bokeh, promette di ridefinire i canoni del genere.

A chi ci segue, ricordiamo che nei giorni scorsi Toyama ha discusso dell'esperienza ludica, narrativa ed "emozionale" che ci attende immergendoci nelle atmosfere del suo prossimo horror, sostenendo che Slitterhead sarà più action e disturbante di Silent Hill. A questo punto non ci resta che attendere l'annuncio della finestra di lancio di questa esperienza a tinte oscure che, presumibilmente, vedrà la luce su PC e console non prima del 2023.

Quanto è interessante?
2