SNK Playmore vuole tornare a dedicarsi ai videogiochi, The King of Fighters 14 è solo il primo passo

INFORMAZIONI GIOCO
di

Intervistato da Famitsu, Yutaka Noguchi (General Manager di SNK Playmore) ha confermato che la sua compagnia ha intenzione di tornare a investire nel mercato dei videogiochi, dopo aver abbandonato il settore dei pachinko, ritenuto non più redditizio dai vertici dell'azienda.

The King of Fighters XIV (in uscita su PS4 nel 2016) è solamente il primo passo di una nuova strategia: SNK Playmore vuole inserirsi nel mercato console, inoltre il publisher non esclude la possibilità di collaborare con altri editori per dare vita a crossover o sviluppare titoli su licenza.

FONTE: Gamasutra
Quanto è interessante?
0