di

L'ex Sony Bend John Garvin è intervenuto nel podcast di David Jaffe parlando dei motivi che hanno portato alla cancellazione di Days Gone 2 ma non solo, perchè in questa occasione il Creative Director dell'avventura di Deacon ha espresso il suo parere anche su una IP Sony ferma da molti anni: Socom.

"Socom era davvero bello ed ha riscosso un notevole successo al lancio ed ha venduto più del mio Syphon Filter, mi sembra con un rapporto 2:1 se ricordo bene. Socom era qualcosa di grande, davvero, e quando Seth Luisi ha mostrato il supporto per i comandi vocali ho pensato che l'idea fosse geniale per un gioco story driven. Potrebbe competere con Call of Duty, dico davvero, proponendo qualcosa di diverso rispetto a COD, uno shooter basato sull'esperienza individuale, magari si potrebbe raccontare la storia di un soldato con moglie e figli spedito a combattere in Afghanistan. Certamente c'è un potenziale narrativo enorme che potrebbe rendere la serie Socom molto interessante."

Il primo Socom è stato lanciato nel 2002 su PS2 ed è stato uno dei primi titoli ad utilizzare il Network Adapter per il gioco online. La serie ha generato dieci diversi giochi, l'ultimo dei quali Socom Forze Speciali è stato lanciato nel 2011 su PS3 con tiepido successo. E per quanto riguarda il futuro? Il creatore della saga Seth Luis ha escluso la possibilità di produrre un nuovo gioco di Socom, ma non essendo titolare dei diritti ogni decisione in merito spetta solo a Sony.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
4