di

L'evento PlayStation Indies ha fornito a PlatinumGames e Hideki Kamiya l'occasione perfetta perfetta per mostrare un gameplay trailer di Sol Cresta, sparatutto a scorrimento verticale old-style nato come un pesce d'aprile e poi divenuto un gioco a tutti gli effetti.

Sol Cresta si configura come un seguito vero e proprio di Moon Cresta e Terra Cresta, due giochi prodotti da una società chiamata Nihon Bussan, anche nota come Nichibutsu, e pubblicati negli anni '80. Dai due classici, il nuovo gioco di PlatinumGames eredita la peculiare meccanica di gioco che prevede l'agganciamento delle navicelle amiche, elevandola a fulcro dell'intera esperienza, come è possibile vedere nel filmato.

Nell'intervento affidato alle pagine del blog istituzionale di PlayStation, Kamiya ha spiegato che Moon Cresta e Terra Cresta hanno ricoperto un ruolo importante nella sua scelta di diventare Game Designer. Quando ha esaudito il suo sogno, in ogni caso, la tecnologia era già avanzata e i progetti erano quasi tutti incentrati sulla grafica 3D. "Prima che me ne rendessi conto, i giochi che conoscevo da bambino, semplici, quasi primitivi, ma ricchi di divertenti 'contenuti classici', erano scomparsi dal mercato tradizionale", ha dichiarato.

Dopo essersi consultato con Atsushi Inaba, spiegandogli il suo desiderio di riportare in auge la saga Cresta, Kamiya si è messo in contatto con Satoshi Hamada, presidente di Hamster Corporation, detentore dei diritti della serie, il quale ha subito accettato di sostenere il progetto. Sol Cresta adesso fa parte dell'etichetta "Neo-Classic Arcade" di PlatinumGames, che ha l'obiettivo di far rivivere nel presente l’atmosfera dei giochi classici dei bei vecchi tempi con la tecnologia dell’attuale generazione. Il lancio di Sol Cesta è fissato nel 2021 su PlayStation, Switch e PC.

Quanto è interessante?
2