Sony potrebbe aver acquisito Remedy o Kojima Productions?

Sony potrebbe aver acquisito Remedy o Kojima Productions?
di

Nella giornata di ieri l'insider Tidux ha fatto capire con un Tweet che la famiglia dei Sony Worldwide Studios è diventata un pochino più grande, facendo quindi subito pensare ad una acquisizione, senza però svelare ulteriori dettagli in merito.

Il messaggio di Tidux ha subito scatenato i detective della rete, obiettivo scoprire quale sia il misterioso studio acquistato da Sony. Quanto riportato di seguito è solamente frutto di teorie, speculazioni e speranze, vi invitiamo dunque a prendere il tutto con le dovute precauzioni.

La prima ipotesi possibile è che Sony abbia comprato Remedy, lo studio finlandese autore di progetti come Alan Wake, Quantum Break e Control. Da tempi si rincorrono voci su questa acquisizione, voci che non hanno mai trovato conferma. Ad accendere la scintilla è il fatto che Thomas Puha, direttore della comunicazione di Remedy Entertainment, abbia lasciato un like al Tweet di Tidux. Potrebbe essere un caso, certo, e come indizio non basta a confermare la tesi, certamente però si tratta di un piccolo tassello del puzzle che non possiamo ignorare.

Altra ipotesi sarebbe legata all'acquisizione di Kojima Productions, in questo caso a scatenare il rumor è un Tweet di Geoff Keighley, il quale ha recentemente ricevuto "una telefonata su qualcosa di follemente bello"... il forte legame di amicizia tra il giornalista canadese e il papà di Death Stranding è noto da tempo e il messaggio potrebbe esprimere felicità proprio per la possibile acquisizione dello studio di Hideo Kojima.

E voi cosa ne pensate? Non è escluso che Sony possa aver acquisito uno studio più piccolo, tra i tanti si fanno i nomi di 11 Bit Studios e Housemarque.

Quanto è interessante?
20