Sony: il format della conferenza E3 2018 potrebbe essere riproposto in futuro

Sony: il format della conferenza E3 2018 potrebbe essere riproposto in futuro
di

Durante una recente riunione con gli investitori, il CFO di Sony Interactive Entertainment Hiroki Totoki ha dichiarato che la presentazione E3 2018 della compagnia ha ricevuto ottimi feedback, lasciando intendere che quel tipo di format potrebbe essere riproposto in futuro.

Se ricordate, la PlayStation Conference dell'E3 2018 si è concentrata sulle quattro esclusive di punta in arrivo su PlayStation 4 (Death Stranding, The Last of Us 2, Ghost of Tsushima e l'imminente Spider-Man), proponendo un format differente da quello delle precedenti edizioni. Anche a livello di scenografia e ritmo, infatti, abbiamo assistito a una presentazione diversa dal solito, a tratti con i toni di un talk show incentrato sui principali giochi in arrivo sulla piattaforma e su alcuni annunci a sorpresa come il reveal di NiOh 2.

Come riferito dal CFO Hiroki Totoki, i giochi mostrati da Sony sul palco E3 2018 hanno ricevuto feedback "molto significativi", dimostrando un certo apprezzamento per come è stata impostata la conferenza PlayStation. Alla luce di queste considerazioni, dunque, sembra che quel tipo di format possa essere riproposto negli eventi futuri, magari a partire dal nuovo appuntamento con la PlayStation Experience fissato per il mese di dicembre. A voi farebbe piacere assistere a un altro evento di presentazione incentrato sulle produzioni first party?

Quanto è interessante?
10