Sony e la nextgen: la retrocompatibilità sarà la chiave del successo di PS5

Sony e la nextgen: la retrocompatibilità sarà la chiave del successo di PS5
di

Nel corso della recente conferenza con gli investitori organizzata per illustrare i risultati finanziari ottenuti da Sony durante l'ultimo anno fiscale, il presidente di SIE Jim Ryan ha ritenuto che la retrocompatibilità sarà un fattore determinante per il successo commerciale di PS5.

"Il nostro fattore di successo critico per la prossima generazione sarà la nostra capacità di trasformare la nostra community da PS4 alla next-gen più velocemente di quanto abbiamo mai fatto prima, aprendoci quindi a un pubblico nuovo", è stata la risposta offerta dall'amministratore delegato di Sony Interactive Entertainment a chi, tra gli azionisti del colosso tecnologico giapponese, ha chiesto ai vertici della compagnia quali strategie intendono adottare nella delicata fase di transizione tra questa e la prossima generazione di console PlayStation.

Per rimarcare il concetto, Jim Ryan ha poi aggiunto che "la retrocompatibilità sarà assolutamente fondamentale per questo", dando così l'opportunità agli utenti di PlayStation 4 di guardare con fiducia al futuro sapendo che tutti i titoli della propria ludoteca PS4 potranno essere fruiti anche su PS5 grazie alla retrocompatibilità, ivi compresi i giochi PS VR grazie al pieno supporto con l'attuale versione del visore per la realtà virtuale di Sony. A questo punto non resta che attendere l'annuncio della data di lancio di PS5 e il catalogo di videogiochi next-gen che ne accompagnerà la commercializzazione ad un prezzo che, stando agli analisti di settore, non dovrebbe superare i 400 euro o dollari.

Quanto è interessante?
16