Sony non ha finito con Bloodborne: remake, remaster o sequel per PS5?

Sony non ha finito con Bloodborne: remake, remaster o sequel per PS5?
di

Secondo il giornalista Colin Moriarty, Sony non ha ancora finito con Bloodborne, a quanto pare il gioco di FromSoftware e Japan Studio è destinato a tornare sui nostri schermi in qualche modo.... ma in che forma? Proviamo a rifletterci insieme.

Uno dei rumor più insistenti (riportato anche da Shpeshal Nick) vorrebbe Bluepoint Games al lavoro su Bloodborne 2, varie fonti sottolineano in effetti come un sequel di Bloodborne sembri essere in sviluppo da tempo, probabilmente proprio presso lo studio acquisto lo scorso anno da Sony. Ricordiamo che l'IP Bloodborne appartiene proprio a Sony Interactive Entertainment, non si tratta quindi di un gioco di proprietà di FromSoftware e il publisher può decidere liberamente a chi far sviluppare un seguito.

Altra voce è quella relativa all'arrivo di Bloodborne su PC, come sappiamo sono sempre di più i giochi PlayStation disponibili e in uscita su Windows... Bloodborne potrebbe essere tra questi? L'insider Omnipotent è in realtà piuttosto scettico, un terzo scenario vedrebbe invece sempre Bluepoint al lavoro su una riedizione (remake o remaster) di Bloodborne per PlayStation 5.

Nonostante non sia un gioco particolarmente datato (Bloodborne è uscito nel 2015) una versione estesa e aggiornata potrebbe sicuramente dare nuova luce al progetto e la stessa Sony sembra voler seguire con interesse questa strada, se pensiamo anche ai tanti rumor sul remake di The Last of Us.

Cosa succederà quindi? Assisteremo davvero al ritorno di Bloodborne oppure l'IP è definitivamente andata in pensione? Fateci sapere cosa ne pensate nello spazio qui sotto dedicato ai commenti.

Quanto è interessante?
6