Sony: è polemica per la posizione sul diritto all'aborto di Jim Ryan, boss di PlayStation

Sony: è polemica per la posizione sul diritto all'aborto di Jim Ryan, boss di PlayStation
di

Mentre Bungie sostiene il diritto all'aborto, Bloomberg pubblica una notizia a tema PlayStation che sta facendo discutere molto sui social. Jim Ryan, il presidente di Sony PlayStation, avrebbe infatti inviato una mail sull'argomento ai propri dipendenti e nella quale li invita a non prendere una posizione.

Ecco di seguito parte del contenuto del messaggio, ricondivisio da Bloomberg:

"Per rispetto nei confronti dei colleghi e dei milioni di utenti PlayStation dobbiamo rispettare le differenze di opinioni che possono esservi sia tra di noi che nelle community esterne. Avere rispetto non significa essere d'accordo, ma è fondamentale per il nostro ruolo di compagnia e brand riconosciuto a livello globale."

In seguito a queste dichiarazioni, Ryan avrebbe condiviso alcuni dettagli sui suoi due gatti e sulla volontà di acquistare un cane per diffondere 'positività' tra i suoi dipendenti. Il boss di PlayStation dichiara anche che il cane è il miglior amico dell'uomo e che sa stare al proprio posto, aspettando diligentemente di rendersi utile in attività come dare la caccia ai ladri o mordere la palla che gli viene lanciata. Un po' per la mancata presa di posizione, un po' per lo strambo messaggio sui suoi animali domestici che ha il sapore di una presa in giro, il messaggio ha fatto storcere il naso a chi lavora in Sony e sta provocando reazioni simili anche in quegli utenti che stanno avendo accesso ai contenuti della mail grazie a Bloomberg.

Nel frattempo anche Double Fine si è schierata a favore del diritto all'aborto, proprio come Bungie.

FONTE: bloomberg
Quanto è interessante?
9