Adesso online
Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Sony taglia ulteriormente le previsioni di vendita di PS Vita

di

Sony ha abbassato le sue previsioni di vendita per PlayStation Vita e PSP: la compagnia ora si aspetta di vendere un totale combinato dei due sistemi pari a sette milioni di unità entro il 31 Marzo 2013. Inizialmente, Sony era decisamente più ottimista: nel Maggio 2012 dichiarò che avrebbe venduto 16 milioni di console, poi la cifra venne ridotta a 12 milioni ad Agosto, e a 10 milioni lo scorso Novembre.

Negli ultimi tre mesi del 2012, le vendite software dei dispositivi portatili della compagnia sono scese da 11,4 milioni di unità a 8.9 milioni. Tuttavia, l'azienda ha affermato che ha registrato una leggera ripresa delle vendite totali di Vita e PSP, salite da 2.4 milioni a 2,7 milioni di unità.
Di conseguenza, i profitti generati nell'ultimo trimestre del 2012 sono scesi del 15% rispetto all'anno precedente, un dato che Sony attribuisce alla minore richiesta di hardware e software per PS3 e PSP.
Anche le entrate del settore PlayStation sono diminuite drasticamente (da 34 miliardi di Yen nel 2011 a 4,6 miliardi).