Sony venderà delle vere e proprie loot-box al San Diego Comic-Con

Sony venderà delle vere e proprie loot-box al San Diego Comic-Con
di

Quello delle loot-box sono uno degli argomenti più dibattuti in ambiente videoludico. Adottate da numerosi giochi grazie ai cospicui guadagni che riescono a generare, odiate da una certa frangia di videogiocatori e persino bandite in paesi come Belgio e Olanda. Gira e rigira, sono sempre al centro dell'attenzione.

Gira e rigira, sono sempre al centro dell'attenzione. Pochi giorni fa, ad esempio, due ragazzini hanno svuotato il conto dei genitori a suo di loot-box di FIFA 19. Ai ragazzi di Sony Interactive Entertainment, intanto, è venuta la brillante idea di creare delle loot-box vere e proprie e persino di metterle in vendita in occasione del San Diego Comic-Con, che si svolgerà della città californiana da domani 18 luglio a lunedì 22 luglio. La compagnia giapponese ha prodotto un totale di 500 Mistery Box suddivise in cinque differenti tipologie, una per ogni giorno della fiera. Le scatole verranno vendute al prezzo di 60 dollari l'una, e ogni tipologia conterrà al suo interno 5 differenti oggetti misteriosi a tema PlayStation, dal valore complessivo di 90 dollari. I giocatori che decideranno di acquistarle tutte quante - sborsando quindi 300 dollari - lungo i cinque giorni della fiera otterranno quindi 25 differenti oggetti. Tutte le scatole che rimarranno invendute verranno rimesse in vendita tutte assieme l'ultimo giorno della fiera.

I collezionisti, molto probabilmente, non riusciranno a resistere alla tentazione. Se siete tra loro e sarete a San Diego nei prossimi giorni, allora sappiate che Sony vi attenderà al boot #121.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
16