SoulCalibur 6 su Nintendo Switch? Il produttore torna a parlarne

SoulCalibur 6 su Nintendo Switch? Il produttore torna a parlarne
di

Sul finire del 2017, Motohiro Okubo, produttore di SoulCalibur 6, si è espresso sul possibile arrivo del picchiaduro su Nintendo Switch. All'epoca, disse che il team ci stava pensando e che in larga parte dipendeva dalla possibilità di adattare l'Unreal Engine all'hardware dell'ibrida, che si trovava sul mercato da pochi mesi.

Da allora sono passati più di due anni: SoulCalibur 6 è uscito su PlayStation 4, Xbox One e PC, e ha già salutato l'arrivo della seconda stagione di contenuti. Per quanto riguarda la pubblicazione su Nintendo Switch, invece, non è stato fatto nessun passo in avanti. Parlando con SoulCaliburCommunity.com, Okubo ha confessato che non è ancora stato deciso niente, per il semplice motivo che non c'è stato il tempo di pensare ad un porting per Switch: "Vi risponderò seriamente. Ricordo di avervi detto che non eravamo sicuri di poter convertire SoulCalibur 6 per Nintendo Switch. Dissi che avremmo esaminato la situazione, ebbene... quando l'ho detto non sapevo che ci sarebbe stata una Stagione 2, e adesso che ci stiamo lavorando sarò completamente onesto con voi dicendo che non abbiamo avuto il tempo di pensare al porting per Switch. Quindi, fondamentalmente, la situazione non è cambiata di molto".

Nulla da fare, quindi. Al momento non c'è nessuna versione per Nintendo Switch in cantiere, poiché il team sta concentrando tutte le sue risorse sul supporto post-lancio delle altre versioni, e sulla Stagione 2 di SoulCalibur 6, che ha già dato il benvenuto ad Hilde e che si prepara ad accogliere altri tre lottatori aggiuntivi, tra cui Haohmaru di Samurai Shodown. Nel 2020 è inoltre previsto il SoulCalibur World Tour.

Quanto è interessante?
4