Spellbreak: come abilitare il cross-save su PS4, Xbox One e PC

Spellbreak: come abilitare il cross-save su PS4, Xbox One e PC
di

Spellbreak, il nuovo battle royale free to play a base di maghi, è approdato su PlayStation 4, Xbox One e PC, in esclusiva su Epic Games Store. Se amate giocare lo stesso titolo su più piattaforme, sappiate che proprio come Fortnite e Dauntless anche Spellbreak supporta il cross-save. Scopriamo insieme come abilitare questa funzione.

Il primo passo da seguire è avviare per la prima volta il gioco sulla piattaforma che volete diventi quella "principale". Pochi secondi dopo l'avvio dovrebbe apparire a schermo una finestra che chiede al giocatore di creare un account o effettuare il login con i propri dati. Selezionate "Sì" per procedere alla creazione di un account inserendo email e password nella successiva schermata. A questo punto l'account è stato creato e potete iniziare a giocare completando il tutorial. Per giocare su altre piattaforme utilizzando lo stesso profilo e mantenendo tutti i progressi, occorre scaricare ed avviare il gioco e selezionare "No" nella schermata nella quale viene chiesto se sia la prima volta che si gioca a Spellbreak. In questo modo è possibile effettuare il login al proprio account, così da riprendere esattamente da dove ci si era fermati sull'altra piattaforma.

Purtroppo non sembra al momento esserci un modo per scollegare un account e collegarne un altro, vi invitiamo quindi a fare molta attenzione al primo avvio. Va inoltre precisato che seguendo questi consigli si possono utilizzare i bonus del pacchetto PlayStation Plus anche su Xbox One PC: tutto ciò che bisogna fare è avviare il gioco su PS4 dopo aver riscattato il DLC e come per magia i contenuti estetici potranno essere indossati su qualsiasi piattaforma legata all'account.

Quanto è interessante?
1
Spellbreak: come abilitare il cross-save su PS4, Xbox One e PC