PS Experience 2017

Spider-Man: gli sviluppatori parlano della fedeltà al personaggio e delle animazioni

di

Il nuovo titolo dedicato a Spider-Man in sviluppo presso Insominac Games è senza dubbio una delle esclusive PlayStation 4 più attese in assoluto. Sia per l'incredibile popolarità del personaggio, sia per il talentuoso team di sviluppatori coinvolto.

Recentemente, Bill Rosemann e Ryan Penagos di Marvel Entertainment e Bryan Intihar di Insomniac Games, hanno fornito alcune nuove informazioni sul gioco. Innanzitutto, Intihar ha assicurato che il titolo migliora giorno dopo giorno e che da quando è stato mostrato all'E3 ha fatto passi da gigante. Rosemann, invece, ha confessato di essere rimasto fortemente impressionato dalla sceneggiatura di una scena che ha letto recentemente.

Il team sta curando nei minimi dettagli il sistema delle animazioni di Spider-Man durante le fasi di attraversamento della città con le ragnatele, quello che secondo Intihar è uno degli aspetti meglio riusciti del gioco. Ha rivelato che il protagonista non può andare a sbattere contro gli edifici, poiché quando si avvicina ad uno di essi parte un'animazione di transizione molto fluida, senza soluzione di continuità, che lo porta a correre sulle pareti. Gli sviluppatori ci tengono molto a questo aspetto, vogliono che le traversate siano fluide e prive di interruzioni.

Abbiamo inoltre scoperto che Spider-Man rimarrà fedele a se stesso e non commetterà alcun omicidio. Gli sviluppatori, supportati anche da Marvel, si sono assicurati che il ragnetto non possa uccidere nessuno, neppure accidentalmente. Ad esempio, se i giocatori spingeranno qualcuno giù da un edificio, Spider-Man provvederà in autonomia a lanciare una ragnatela per salvarlo.

Vi ricordiamo che il titolo è previsto esclusivamente per PlayStation 4 e che uscirà nel corso del 2018. Alla scrittura della storia stanno partecipando anche noti fumettisti come Dan Slott e Christos Gage.

Quanto è interessante?
7