Spider-Man: in origine, l'ultimo atto dell'avventura era ben più corposo

Spider-Man: in origine, l'ultimo atto dell'avventura era ben più corposo
di

In una recente intervista concessa a GameSpot, il direttore creativo di Insomniac Games Bryan Intihar ha svelato alcuni interessanti retroscena sullo sviluppo di Marvel's Spider-Man. Prima di proseguire, vi invitiamo ad interrompere la lettura se non avete ancora completato il titolo. Di seguito sono presenti degli spoiler sulla parte finale della campagna.

Abbiamo scoperto che originariamente il terzo atto dell'avventura era ben più corposo di quello effettivamente incluso nel gioco arrivato sugli scaffali. Nei piani iniziali, il ragnetto avrebbe dovuto affrontare Avvoltoio ed Electro separatamente. Il team, tuttavia, si rese conto che c'era troppa carne al fuoco, e decise di riunirli in un'unica, doppia boss fight.

"Il terzo atto - che comprende tutto ciò che accade a partire dalla missione del Raft - in origine era molto più corposo. Ad un certo punto dello sviluppo, tuttavia, ci siamo resi conto che qualcosa non funzionava dal punto di vista qualitativo. I combattimenti con Avvoltoio ed Electro avrebbero dovuto essere separati, ma poi abbiamo pensato: 'Va bene, dobbiamo iniziare a tagliare qualcosa dal gioco'", ha dichiarato il direttore creativo.

Per fortuna, ad alcuni membri del team è venuta una brillante idea: "Qualcuno ha poi avuto l'idea di combinare i due scontri con Avvoltoio ed Electro in una sola boss fight, qualcosa di simile ad un combattimento aereo. È in casi come questo che capisci di doverti fidare del tuo team. A loro è venuta questa sensazione, così gli abbiamo permesso di concretizzarla. Hanno realizzato molto velocemente una versione preliminare del combattimento con i due personaggi assieme, e immediatamente tutto ha cominciato a funzionare meglio. Poi ci abbiamo lavorato su, l'abbiamo perfezionato e arricchito con gli effetti sonori". Infine, ha aggiunto: "È divertente, il combattimento contro Scorpio e Rhino è invece stato concepito fin dall'inizio come uno scontro doppio".

Cosa ne pensate della decisione di Insomniac Games? Secondo voi ha fatto bene ad accorciare l'ultimo atto e ad unire le due boss fight? Prima di lasciarvi, segnaliamo che pochi giorni addietro è stato pubblicato il terzo e ultimo DLC della serie La città che non dorme mai, intitolato Silver Lining.

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
6