Spider-Man Miles Morales: Greenberg di Microsoft punzecchia Sony citando lo Smart Delivery

Spider-Man Miles Morales: Greenberg di Microsoft punzecchia Sony citando lo Smart Delivery
di

Attraverso i suoi profili social, Aaron Greenberg di Microsoft si è ricollegato alle incomprensioni generate dal trailer di annuncio Spider-Man Miles Morales su PS5 e dalla "reale natura" di questo gioco stand-alone per citare l'approccio adottato dalla divisione Xbox con il sistema Smart Delivery.

Il dirigente della casa di Redmond ha voluto rispondere a un quesito postogli da un utente che ha criticato le indubbie lacune comunicative che hanno accompagnato l'annuncio della nuova esclusiva PS5 di Insomniac Games.

Su Twitter, Greenberg ha spiegato che "i fan di Xbox dovrebbero già sapere che tutti i giochi degli Xbox Game Studios come Halo Infinite includono lo Smart Delivery, quindi non solo potrai giocarli sulla tua Xbox nel corso di queste festività ma una volta che decidi di passare a Xbox Series X, tutti quei giochi ti accompagneranno, inclusi gli aggiornamenti grafici e di ottimizzazione, in maniera gratuita".

A margine dell'evento sui giochi nextgen che ha svelato anche il design ufficiale di PlayStation 5, lo stesso Greenberg ha voluto congratularsi con Sony per il buon esito dello show digitale ma ricordando, per l'occasione, che Xbox Series X è la console più potente, un commento che ha generato non poche discussioni sui forum di settore e sui social.

Quanto al nuovo kolossal a mondo aperto di Insomniac Games in arrivo su PS5 in periodo che deve essere ancora annunciato, ricordiamo che Spider-Man Miles Morales non è un sequel ma un gioco stand-alone, come riferito anche dal noto giornalista di Bloomberg News Jason Schreier.

Quanto è interessante?
13