di

Dopo aver scoperto un nuovo costume di Marvel's Spider-Man Miles Morales, ecco che dall'ultimo numero di GameInformer emergono anche numerose informazioni riguardanti la trama e il gameplay dell'esclusiva PlayStation.

Per quello che riguarda il comparto narrativo, i giocatori vestiranno i panni di un inesperto Miles Morales. Il giovane protagonista è stato morso da un anno dal ragno e, a differenza dell'ormai veterano Peter Parker, non ha ancora il pieno controllo delle sue incredibili capacità. Insomniac Games ha voluto che anche il giocatore percepisse questo particolare e ha deciso di creare delle animazioni uniche per il personaggio così da far emergere la sua inesperienza anche in azioni semplici come l'oscillazione tra un grattacielo e l'altro. Sua madre non sa ancora della sua identità segreta e spesso interrompe le sue scorribande con delle telefonate, durante le quali Miles è costretto a trovare delle scuse per giustificare i suoi ritardi. Persino il costume è ben diverso da quello visto in alcune immagini promozionali ed è formato da un giubbotto, una felpa con cappuccio, delle sneaker e altri elementi messi insieme dal protagonista.

Sembra però che Miles conosca già Peter Parker ed è proprio con lui che si incontra per una movimentata missione che coinvolge i due arrampicamuri e il possente Rhino, villain già conosciuto in Marvel's Spider-Man. Il pericoloso personaggio metterà in seria difficoltà Peter, che per evitare di mettere in pericolo l'inesperto Miles decide di affrontarlo da solo. La scelta di Rhino per il primo incontro "importante" del gioco non è casuale: le capacità distruttive del boss permettono infatti di esaltare la potenza dell'hardware di PlayStation 5 e di muovere a schermo numerosi elementi mentre si passa da uno scenario all'altro (in uno di questi si vede anche J. Jonah Jameson con un costume da Babbo Natale), visto che il nemico distruggerà numerose pareti permettendo di spostare costantemente lo scontro tra gli edifici. Non vi sveleremo come andrà a finire questa boss fight per evitare spoiler, ma vi assicuriamo che l'esito del combattimento avrà dei risvolti molto interessanti per la crescita di Miles.

Grazie alla potenza di PlayStation 5 è stata inoltre data nuova vita ad Harlem, città già presente nel precedente capitolo e che farà da sfondo alle vicende narrate nello spin-off. Il numero di abitanti in giro per le strade sarà maggiore rispetto a quanto visto in Marvel's Spider-Man e grazie al Ray Tracing sarà tutto più realistico ed immersivo.

Ecco di seguito le parole di Brian Horton, il creative director:

"Mi piace pensare che Harlem sia uno dei più importanti personaggi del nostro gioco. È proprio per lei che Miles ha deciso di combattere. Abbiamo deciso di fare in modo che Harlem e le persone che Miles ama fossero l'anima del gioco. Il fatto che Miles conosca chi vive nel quartiere è per noi un fattore rilevante."

Insomma, sembra che il team di sviluppo abbia voluto porre grande attenzione in numerosi aspetti della produzione e tra circa un mese potremo finalmente vivere quest'avventura di persona sia su PlayStation 4 che su PlayStation 5.

Avete già dato un'occhiata ai bonus del preorder di Marvel's Spider-Man Miles Morales?

Quanto è interessante?
7