Spider-Man Miles Morales usa il machine learning su PS5: i nuovi effetti sfruttano ZivaRT

Spider-Man Miles Morales usa il machine learning su PS5: i nuovi effetti sfruttano ZivaRT
di

Con Marvel's Spider-Man: Miles Morales a oltre 4 milioni di copie vendute, prosegue il supporto post-lancio proposto da Insomniac Games per l'avventura nello spider-universe.

In particolare, la software house Sony ha di recente pubblicato un nuovo aggiornamento per l'esclusiva PS4 e PS5, con il quale sono state introdotte novità per la resa grafica di Marvel's Spider-Man: Miles Morales su PS5. Sulla console di nuova generazione è infatti stato implementato per alcune skin un inedito sistema di resa degli effetti della deformazione dei muscoli, volto a rendere maggiormente realistiche pose e animazioni. Quest'ultimo è stato abilitato esclusivamente sulla versione PlayStation 5 del gioco e solamente per alcuni dei costumi del supereroe.

A breve distanza dall'arrivo dell'update, emergono interessanti dettagli sulla tecnologia utilizzata da Insomniac Games. Per ottenere il risultato, il team si è affidato ad un sistema di machine learning denominato ZivaRT (Ziva Real Time). Quest'ultimo consente di ottenere effetti di deformazione delle forme in tempo reale di qualità cinematografica. Dopo aver acquisito un campionario di forme e pose, la tecnologia "istruisce" un apposito modello sulle dinamiche che ne regolano la deformazione. Al momento, ZivaRT è stato applicato ai costumi Classic, Great Responsibility, Winter, Uptown Pride e alla nuova Advanced Tech Suit di Marvel's Spider-Man: Miles Morales. Per evidenziare gli effetti generati dalla tecnologia, Insomianc ha pubblicato alcune immagini comparative, che trovate in allegato al Tweet in calce.

FONTE: Resetera
Quanto è interessante?
5
Marvel's Spider-Man: Miles MoralesMarvel's Spider-Man: Miles MoralesMarvel's Spider-Man: Miles Morales