Splatoon 3: Nintendo mostra nuove armi e le imponenti colonne rocciose di Scorch Gorge

Splatoon 3: Nintendo mostra nuove armi e le imponenti colonne rocciose di Scorch Gorge
INFORMAZIONI GIOCO
di

Un poco alla volta Nintendo ci offre ulteriori assaggi di Splatoon 3, il terzo episodio della serie nata su Wii U e che farà il suo ritorno su Nintendo Switch nel corso del 2022. Tramite Twitter la Grande N ci presenta nel dettaglio una nuova mappa di gioco e due ulteriori armi a disposizione per gli Inklings.

Il nuovo scenario è Scorch Gorge, area caratterizzata da grandi catene rocciose che, a quanto pare, molto tempo addietro erano situate sott'acqua per poi emergere a causa dei continui cambiamenti sulla superficie del pianeta. Lo scenario è considerata un'ambita meta turistica delle Splatlands e sembra avere tutte le carte in regola per rivelarsi uno scenario di battaglia avvincente e spettacolare.

Per quanto riguarda invece le due nuove armi presentate, il Trizooka è in grado di sparare contemporaneamente tre potenti colpi, e può far fuoco per tre volte prima di divenire inutilizzabile. Il Killer Wail 5.1, invece, è caratterizzata da sei megafoni fluttuanti che si muovono autonomamente e lanciano attacchi laser in grado di inseguire i bersagli presi di mira. Si tratta quindi di due equipaggiamenti potenti e creativi che potrebbero rivelarsi una seria minaccia per tutti gli avversari.

Se siete curiosi di scoprire altri contenuti del titolo Nintendo, eccovi i granchi armati e Splatville di Splatoon 3. Ed ancora, ecco infine i dettagli sulla modalità single player di Splatoon 3.

Quanto è interessante?
1