di

Dopo la ridda di indiscrezioni su Splinter Cell 7, Ubisoft scioglie ogni riserva e annuncia ufficialmente Splinter Cell Remake e fornisce i primi dettagli sul titolo, a cominciare dalla sua natura nextgen e dall'approccio stealth.

Nel messaggio che accompagna il reveal del progetto, il colosso videoludico francese conferma che lo sviluppo del titolo sarà guidato da Ubisoft Toronto e proporrà un'esperienza di gioco ricostruita da zero utilizzando lo Snowdrop Engine, il motore grafico ideato da Massive Entertainment per dare forma alla serie di The Division e al futuro Avatar Frontiers of Pandora.

Con l'ausilio dello Snowdrop Engine, il Remake di Splinter Cell si caratterizzerà per un gameplay e un comparto grafico compiutamente nextgen, con un sistema di illuminazione e delle ombre dinamiche che accentueranno l'esperienza action stealth di cui è celebre la serie.

Maggiori informazioni sull'atteso ritorno della saga di Splinter Cell verranno condivise da Ubisoft in un prossimo futuro; nel frattempo, vi lasciamo al video di presentazione di Splinter Cell Remake confezionato dall'azienda transalpina per ripercorrere la storia della serie e discutere delle ambizioni che accompagneranno lo sviluppo del prossimo capitolo che, supponiamo, uscirà solo su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Quanto è interessante?
14