Spyro Reignited Trilogy Video Recensione: il draghetto viola torna a volare su PS4 e Xbox

di

Dopo vent’anni dal suo esordio su PlayStation One, Spyro The Dragon torna oggi con un remake semplicemente straordinario che include le riedizioni dei primi tre episodi della serie usciti sulla console Sony tra il 1998 e il 2000.

Il team Toys for Bob (autore della serie Skylanders) ha realizzato Spyro Reignited Trilogy, una collezione che comprende i primi tre giochi del draghetto completamente riprogettati con un nuovo motore grafico per adattarsi agli standard tecnici dei giorni nostri e un sistema di controllo riadattato per sfruttare le potenzialità dei moderni controller.

La raccolta include Spyro The Dragon (1998), Spyro 2 Ripto's Rage (1999) e Spyro 3 Year of the Dragon (2000), la prima trilogia di Spyro al completo in versione restaurata, purtroppo però senza contenuti aggiuntivi di alcun tipo, al contrario di quanto accaduto con Crash Bandicoot N. Sane Trilogy che ha ospitato due livelli extra inediti e non presenti nelle versioni originali.

Per gli appassionati di platform 3D e per tutti i nostalgici, Spyro Reignited Trilogy è sicuramente un titolo da prendere in seria considerazione, non ve ne pentirete. Il gioco è disponibile dal 13 novembre 2018 su PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
6