Square Enix intende sviluppare internamente i franchise principali

di

Durante l'ultima riunione con gli investitori, Square Enix ha chiarito la propria strategia per quanto riguarda lo sviluppo dei prossimi progetti: i franchise di maggior successo saranno realizzati dagli studi interni, mentre quelli di media grandezza saranno affidati ai team esterni.

"In termini di bilanciamento tra sviluppo interno ed esterno, intendiamo affidare la realizzazione dei nostri franchise di maggior successo agli studi interni, lasciando ai team esterni i giochi di media grandezza. Per noi è anche importante coltivare nuovi titoli, e per questa ragione stiamo pensando a come collaborare con le compagnie esterne per raggiungere l'obiettivo.", dichiara il CEO di Square Enix Yosuke Matsuda, che nella stessa occasione ha parlato anche dei DLC di Final Fantasy XV.

A tal proposito, ricordiamo che le vendite di NieR Automata sono andate oltre le aspettative di Square Enix, rappresentando un ottimo segnale per la collaborazione tra il publisher giapponese e Platinum Games.

Quanto è interessante?
9