Square Enix punta sempre di più sulle blockchain: adesso è parte di Oasys

Square Enix punta sempre di più sulle blockchain: adesso è parte di Oasys
di

Da parecchio tempo Square Enix si dice interessata ad NFT e blockchain, tecnologie prese seriamente in considerazione per plasmare parte del suo modello di business per il futuro. E la casa di Final Fantasy dalle parole sembra effettivamente passata ai fatti.

Il colosso nipponico ha infatti annunciato di essere entrata a far parte di Oasys, blockchain "proof-of-stake e amica dell'ambiente" in sviluppo presso la compagnia omonima, il cui debutto è atteso entro la fine del 2022 e con già 21 realtà coinvolte nel progetto. Non solo, Square Enix rivela inoltre di star collaborando con la stessa Oasys per dare vita a nuovi giochi che vedano anche il coinvolgimento ed il contributo degli utenti della futura blockchain.

La mossa della software house giapponese è coerente con le decisioni prese in materia negli scorsi mesi: infatti, Square Enix sta investendo in blockchain ed IA con maggiore intensità soprattutto dopo aver venduto Crystal Dynamics ed Eidos Montreal ad Embracer Group. Lo scorso aprile l'azienda ha aperto la propria divisione Blockchain Entertainment Business incentrata totalmente su questo settore, mentre a maggio sono stati intensificati gli investimenti in tale ambito, oltre ad IA e cloud.

Resta ora da vedere quale sarà l'effettivo apporto dato da Square Enix ad Oasys e, soprattutto, che tipo di giochi basati su blockchain vedranno la luce nel prossimo futuro.

Quanto è interessante?
5