Square Enix: vendite in aumento, si punta a nuove IP e grandi giochi a cadenza regolare

Square Enix: vendite in aumento, si punta a nuove IP e grandi giochi a cadenza regolare
di

Square Enix ha reso noti i risultati finanziari dell'ultimo anno fiscale, ovvero del periodo che va dal primo aprile 2020 al 31 marzo 2021. In questo lasso di tempo la compagnia ha visto un notevole aumento delle vendite nette (+26%) e degli introiti operativi aumentati del 44% su base annua.

La divisione Digital Entertainment registra vendite in aumento del 39.9% e ricavi operativi in aumento del 42.9%, numeri quindi positivi per il publisher giapponese. Il lancio di titoli come Final Fantasy VII Remake e Outriders ha contribuito a raggiungere ottimi risultati, numeri sostanzialmente stabili per le divisioni mobile e online, risultati inficiati però dal mancato lancio di nuovi prodotti di rilievo.

Per quest'anno fiscale (che terminerà il 31 marzo 2022) Square Enix prevede di aumentare ulteriormente le vendite nette ed i ricavi grazie ad un programma articolato in tre punti che prevede la creazione di nuove IP, il maggior sfruttamento di franchise già esistenti e nuovi metodi per espandere i profitti. Il publisher vuole pubblicare ogni anno almeno un gioco delle sue "Major IP" così da avere sempre nuovi prodotti sugli scaffali, inoltre la compagnia sta lavorando sulla creazione di nuove serie e "Media Franchise" che vadano ad espandersi anche in altri settori come manga, anime, film e serie TV.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
5