Stadia: ecco quanto sarebbero costati a Google The Division e Assassin's Creed

Stadia: ecco quanto sarebbero costati a Google The Division e Assassin's Creed
di

A pochi giorni di distanza dalla pubblicazione di un articolo su Bloomberg sui passi falsi di Google con Stadia, ecco che emergono sul web altre informazioni sulle cifre folli pagata dal colosso di Mountain View per invogliare i publisher a portare i propri giochi sulla piattaforma di gaming in streaming.

Nello specifico, gli ultimi dettagli sulla questione riguardano Ubisoft e le versioni Google Stadia di The Division e Assassin's Creed, ciascuna costata ben 10 milioni di dollari. Non è chiaro se nel caso della longeva serie dell'azienda francese ci si riferisca a Valhalla, Odyssey o Origins, ma a prescindere da quale sia il capitolo di riferimento si tratta di una cifra davvero elevata. Vi ricordiamo che questi non sono gli unici prodotti per i quali Google ha pagato cifre particolarmente elevate e, sempre secondo il report di Bloomberg, Red Dead Redemption 2 sarebbe costato diverse decine di milioni di dollari. Va precisato che si tratta anche in questo caso di notizie non ufficiali, sebbene lo stesso Jason Schreier sostenga provengano da fonti molto vicine a Google.

In attesa di scoprire ulteriori retroscena sulla questione, vi ricordiamo che Darksiders 2 potrebbe arrivare a breve su Google Stadia, dal momento che è di oggi la notizia della sua valutazione.

Quanto è interessante?
10