Stadia: Google risponde alle critiche sui pochi annunci e sulla mancanza di nuovi giochi

Stadia: Google risponde alle critiche sui pochi annunci e sulla mancanza di nuovi giochi
di

Mentre su Reddit monta il malcontento degli abbonati di Google Stadia che si lamentano per la mancanza di nuovi giochi, il colosso di Mountain View interviene per offrire un chiarimento sia su questo punto che su quello legato alle critiche per la "scarsa comunicazione" dell'azienda.

Parlando con la redazione di GamesIndustry.biz, un portavoce di Big G si è ricollegato alla diatriba sorta su Reddit e sui principali social network per invitare gli utenti della piattaforma in game streaming a recuperare il primo diario "Stadia Update" del 2020 dove si è fatto esplicito riferimento alle nuove funzionalità e ai giochi di Google Stadia in esclusiva nei prossimi mesi.

Sempre in merito alle lamentele di una parte della community, il rappresentante di Google spiega di "comprendere il desiderio degli utenti di ricevere e ascoltare dei dettagli più specifici sui giochi. Perchè dopotutto, ecco di cosa si tratta, di videogiochi. Ovviamente, non tutti i 120 titoli in arrivo saranno annunciati dal team di Stadia perchè lasciamo agli editori la possibilità di presentare autonomamente i giochi e le proprietà intellettuali sulle quali stanno lavorando, proprio come faremo noi con i contenuti esclusivi in arrivo su Stadia".

Il messaggio del portavoce dell'azienda statunitense si conclude con la promessa di condividere molto presto delle informazioni aggiornate su Google Stadia, tra nuove funzionalità, giochi di terze parti e, soprattutto, titoli in esclusiva realizzati internamente dalla divisione videoludica di Google che, lo ricordiamo, ha da poco comprato Typhoon Studios, la software house di Journey to the Savage Planet.

FONTE: GI
Quanto è interessante?
8