STALKER 2, aspettando l'horror shooter: alla scoperta del primo STALKER in video!

di

Tra le esclusive Microsoft in arrivo su PC e Xbox nel 2021 gli amanti degli shooter in prima persona possono inserire anche STALKER 2, produzione pronta ad accompagnare il pubblico ai margini di Chernobyl.

Nei panni di uno Stalker, ovvero un cacciatore di taglie in cerca di tesori e ricompense, i giocatori si ritroveranno ad attraversare un'area popolata di inquietanti creature mutanti e pericolose radiazioni. Attorno all'impianto nucleare di Chernobyl si sviluppa infatti questo peculiare shooter in prima persona, che promette tensione e atmosfere horror. STALKER 2 sarà un grande open world, con il team di sviluppo che ha lavorato per rendere il mondo di gioco incredibilmente esteso. Prima di poter mettere le mani su questa nuova produzione, attesa su PC e Xbox Series X ( e dal Day One su Xbox Game Pass), la Redazione di Everyeye vi accompagna alla scoperta del titolo che lo ha preceduto.

Pubblicato nell'ormai lontano 2007, STALKER: Shadow of Chernobyl, è stato confezionato dal team ucraino di GSC Game World, software house con sede costituita da una ex fabbrica militare. Per raccontarvi ogni retroscena e caratteristica dello shooter, il nostro Daniele D'Orefice si è cimentato in un viaggio del tempo, dal quale ha preso vita un ricco video dedicato. Come da tradizione, potete trovare il filmato direttamente in apertura a questa news e sulle pagine del Canale YouTube di Everyeye: buona visione!

Quanto è interessante?
3