Star Wars ed EA, nessun divorzio: previsti altri giochi, anche Jedi Fallen Order 2?

Star Wars ed EA, nessun divorzio: previsti altri giochi, anche Jedi Fallen Order 2?
di

Lucasfilm Games ci sta dando dentro: dopo aver comunicato al mondo di essere ritornata sulle scene e di aver messo in cantiere tanti nuovi giochi con diversi partner, non s'è fermata un attimo: ieri ha presentato Indiana Jones, mentre oggi ha annunciato un nuovo nuovo Star Wars open world sviluppato da Massive e pubblicato da Ubisoft.

È la prima volta dopo molti anni che viene annunciato un nuovo gioco di Star Wars tripla A non prodotto da Electronic Arts, un evento che secondo alcuni rappresenterebbe il segno di un vacillamento del matrimonio che nella scorsa generazione ha dato alla vita giochi come Star Wars Battlefront 1 & 2, Star Wars Jedi Fallen Order e Star Wars Squadrons.

Nulla di più sbagliato: l'impegno di Electronic Arts con il franchise di Star Wars proseguirà in futuro. Lo ha chiarito dapprima Sean Shopaw, Vice Presidente Senior Global Games & Interactive Experiences di Disney, e poi anche la stessa EA attraverso i propri canali social. La compagnia americana ha sintetizzato la sua posizione in quattro differenti punti: "Amiamo Star Wars. Non vediamo l'ora dii proseguire la nostra partnership con Lucasfilm Games. Stiamo facendo altri giochi di Star Wars. BD-1 è ancora il più bello di tutti". L'universo videoludico di Star Wars, quindi, è in piena espansione, e questo non andrà a discapito del sodalizio con Electronic Arts, compagnia che ha in cantiere diversi giochi di Guerre Stellari pronti ad arrivare sul mercato nei prossimi anni. Il riferimento a BD-1 fa pensare ad un seguito di Star Wars Jedi Fallen Order, che alcuni rumor dei mesi scorsi volevano pronto per il 2022. Di recente, inoltre, si è anche parlato di un nuovo Star Wars Battlefront...

Quanto è interessante?
7