Star Wars KOTOR Remake avrà più combat system ispirati a God of War e Nioh?

Star Wars KOTOR Remake avrà più combat system ispirati a God of War e Nioh?
di

Star Wars Knights of the Old Republic Remake è un sogno che si è avverato per moltissimi giocatori che attendevano con ansia un ritorno dell'RPG Sci-Fi originariamente realizzato da BioWare. Tuttavia, le informazioni sul gioco sono ancora poche, e non sappiamo quanto l'esperienza si rivelerà diversa in questo rifacimento.

L'insider e giornalista videoludico Jeff Grubb ha pronosticato un cambiamento del combat system di Star Wars KOTOR Remake, e sono in tanti ad immaginarsi un sistema basato pienamente sull'azione in tempo reale. Stando a quanto riferisce ora lo YouTuber Lacry (che ha correttamente anticipato alcune informazioni sul progetto), sembra che il titolo potrebbe presentare più di una modalità di gioco.

Stando alle fonti con cui è entrato in contatto Lacry, gli sviluppatori di Aspyr Media, al lavoro sul remake, si sono ispirati a giochi come God of War (2018) e Nioh per creare dei combat system separati tra loro. Considerando la natura del vecchio sistema che funzionava in parte in tempo reale e in parte a turni, lo YouTuber ha pensato che almeno uno dei due combat system possa avvicinarsi a giochi come Final Fantasy VII Remake e Dragon Age Inquisition, ma questo fa parte delle sue speculazioni personali.

Al momento non ci è dato sapere di più, e vi invitiamo come di consueto ad attendere informazioni ufficiali al riguardo. Ricordiamo che Star Wars Knights of the Old Republic uscirà al lancio in esclusiva su PlayStation 5, ed in seguito anche su PC.

FONTE: youtube
Quanto è interessante?
8