di

In coincidenza dello show digitale EA Play Live, gli sviluppatori di EA Motive hanno mostrato le primissime scene di gameplay di Star Wars Squadrons, il nuovo sparatutto sci-fi incentrato sulle battaglie aree dogfight che arriverà il 2 ottobre di quest'anno su PC, PS4 e Xbox One.

L'impalcatura narrativa su cui andrà a poggiarsi l'esperienza singleplayer di Squadrons andrà a riallacciarsi agli eventi finali di Star Wars Il Ritorno dello Jedi per alimentare l'immaginazione degli utenti con una storia multisfaccettata che seguirà la distruzione, ad opera dell'Alleanza Ribelle, della seconda Morte Nera.

Parallela e complementare all'avventura in singolo sarà poi il modulo multiplayer, anch'esso collocato cronologicamente dopo la battaglia di Endor e incentrato sulle sfide ingaggiate dai piloti di caccia Imperiali e della Nuova Repubblica. Dai caccia TIE agli X-Wing, tutte le astronavi presenti nel titolo potranno essere personalizzate e potenziate attraverso un sistema di progressione che sbloccherà armi, scafi, scudi, motori e customizzazioni varie per la cabina di pilotaggio, la livrea delle navicelle e l'aspetto stesso del nostro alter-ego.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo in compagnia del primo video gameplay del nuovo titolo di EA Motive e, qualora ve lo foste perso, al trailer di annuncio di Star Wars Squadrons pubblicato nei giorni scorsi da Electronic Arts per svelare il nuovo sparatutto dogfight ambientato nella galassia lontana lontana di Guerre Stellari.

Quanto è interessante?
6