Star Wars Squadrons sarà venduto a prezzo budget: EA spiega perché

Star Wars Squadrons sarà venduto a prezzo budget: EA spiega perché
di

Durante l'ultima riunione con gli azionisti di Electronic Arts, il CFO Blake Jorgensen e il CEO Andrew Wilson hanno voluto specificare i motivi della scelta di proporre Star Wars Squadrons ad un prezzo budget.

Interpellato dagli investitori del colosso videoludico statunitense, Jorgensen ha specificato che "tutti i giochi che proponiamo hanno una scala diversa e la maggiore parte dei nostri titoli che stiamo sviluppando in questo momento hanno una scala enorme. Abbiamo progettato Star Wars Squadrons per concentrarci su ciò che ci è stato chiesto dai consumatori, ossia esaudire la loro grande fantasia di pilotare un X-Wing o un Caccia TIE in sfide dogfight. Quindi non ha l'ampiezza di alcuni dei nostri giochi, ma è comunque un titolo incredibile. Ecco perchè abbiamo scelto un prezzo leggermente inferiore, per consentirne l'accesso a quante più persone possibile che volevano esaudire quella fantasia di Star Wars".

Alle parole di Jorgensen su Star Wars Squadrons fanno eco le dichiarazioni dell'amministratore delegato Andrew Wilson, che commenta affermando come "abbiamo giochi collocati in tutte le fasce di prezzo, che siano gratuiti o in vendita a 60 dollari con servizi live aggiuntivi come parte delle nostre offerte in abbonamento. Ma mentre pensiamo a queste fasce di prezzo iniziamo pensando al giocatore, alle sue motivazioni e alle aspettative che nutre. Nel caso di SWS, si tratta di un gioco molto profondo e coinvolgente, per quello il prezzo di 40 dollari ci è sembrato giusto data l'ampiezza del titolo".

A chi ci segue, ricordiamo infine che Star Wars Squadrons uscirà il 2 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC al prezzo di 39,99 euro, con piena compatibilità alla Realtà Virtuale tramite i visori PC più importanti e a PS VR sulla console Sony.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
5