Esport

Starcraft 2: Riccardo "Reynor" Romiti è invincibile, vinta anche la Go4Sc2 #748

di

Brillante prestazione di Riccardo "Reynor" Romiti che ha vinto la Go4Sc2 #748 con carattere e personalità non lasciando agli avversari nemmeno una singola mappa.

Mentre il mondo era impegnato ad ammirare il meraviglioso gioco di Serral nel Dreamhack di Lipsia, è andata in scena la consueta Go4Sc2 Europe organizzata da ESL che metteva in palio 100€ di montepremi complessivo e diversi punti validi per la classifica mensile della competizione.

Per l’Italia erano presenti: IraFunesta degli HsdL e Riccardo “Reynor” Romiti degli Exeed Esports che si sono messi in gioco in un torneo molto complicato, soprattutto per via dell’imprevedibilità dei primi round che, essendo caratterizzati da partite secche, possono portare al verificarsi di risultati assolutamente particolari e imprevedibili.

Dopo essere riuscito a superare l’ucraino Hellraiser per free win a causa dell’assenza del giocatore Protoss, IraFunesta si è dovuto arrendere al polacco Maniek che lo ha sconfitto su Acid Plant LE eliminandolo dal torneo al secondo round.

Sorte completamente diversa invece per Reynor che ritrovandosi nella parte centrale del tabellone, molto più agevole, è riuscito ad evitare le insidie maggiori finendo per sconfiggere uno dopo l’altro Algoritmh, Rodzyn, Nerazim e infine Maniek, vendicando, con un secco e deciso 2-0 la sconfitta subita da Ira Funesta solo qualche round prima.

In finale il talento azzurro ha letteralmente dominato le velleità di Fear finendo per travolgerlo con il risultato di 3-0.

Bisogna ammettere che il Protoss ha effettivamente provato a reggere l’urto del cyber-atleta toscano cercando, spesso e volentieri, di mettere pressione sulla terza o quarta con push anche molto pesanti che però sono stati facilmente bloccati dall’ottima micro gestione difensiva delle unità terrestri di Reynor.

Avvolta nel mistero, invece, la situazione che ha coinvolto il giocatore Protoss russo Rail che dopo aver perso in semifinale contro Fear ha cancellato il proprio account di gioco sul sito di ESL, anche se da alcune indiscrezioni sembrerebbe che sia stato allontanato dalla competizione dagli organizzatori per aver commesso presunti illeciti.

Concludendo, Riccardo ha vinto l’ennesimo torneo online, in attesa di poter partecipare a futuri eventi WCS al compimento del sedicesimo anno di età, inoltre questa vittoria dovrebbe avergli garantito anche l’accesso diretto alla finale mensile della Go4Sc2 del mese di gennaio che si disputerà nelle prossime settimane.

Quanto è interessante?
5