Esport

StarCraft 2: Reynor lascia i QLASH, la nuova avventura è con i KaiZi Gaming

StarCraft 2: Reynor lascia i QLASH, la nuova avventura è con i KaiZi Gaming
di

Ormai conosciamo bene Riccardo Romiti, noto anche come Reynor. Il giovane toscano da noi intervistato nell’aprile 2019 ha continuato a raccogliere titoli su StarCraft 2 nel 2021 con la sonora vittoria a Intel Extreme Masters 2021 e i DreamHack SC2 Masters 2021. Ora, però, è giunto il momento di un nuovo capitolo senza i QLASH.

Su Twitter le due parti hanno comunicato, infatti, la conclusione del loro rapporto con il passaggio di Reynor ai KZGaming o KaiZi Gaming, squadra cinese ben nota nella scena mondiale dove militano anche Courage, Solar e Spirit, dove quest’ultimo è un ex giocatore di TES, Next Gaming e MKERS. Insomma, per lui sarà un piccolo “ritorno a casa” con Reynor, il quale ha confermato il cambio di squadra scrivendo: “Sono super felice di essermi unito a KZGaming e non vedo l'ora di distruggere la competizione WTL e di rivendicare il mio titolo di campione del mondo l'anno prossimo a Katowice”.

Purtroppo, l’ultima edizione dello IEM Katowice del febbraio 2022 non ha visto Reynor affermarsi nuovamente come campione del mondo, concludendo l’avventura al secondo posto dopo una combattutissima finale con lo storico rivale finlandese Serral, finita sul 4-3 per quest’ultimo. Tuttavia, siamo decisamente pronti per assistere a tanto spettacolo nel corso dei prossimi mesi e anni.

Dopo l’esperienza con i QLASH iniziata nel febbraio 2020, auguriamo ancora una volta buona fortuna a Reynor!

Quanto è interessante?
1