Stardew Valley è un successo da 30 milioni di copie vendute, la versione 1.6 ha una data

Stardew Valley è un successo da 30 milioni di copie vendute, la versione 1.6 ha una data
di

Nel 2022 Stardew Valley superava la soglia delle 20 milioni di copie vendute, ma le performance sul mercato del titolo di Concerned Ape si sono tutt'altro che arrestate negli ultimi mesi. L'erede spirituale di Harvest Moon, al contrario, celebra a inizio 2024 un nuovo incredibile successo.

Come rivelato attraverso le pagine ufficiali del gioco, Stardew Valley ha venduto la bellezza di 30 milioni di copie vendute, stando ai dati raccolti a febbraio 2024. Buona parte dei giocatori che si sono riversati a Pelican Town provengono da PC, dove Stardew Valley è riuscito a piazzare ben 19 milioni di unità. Le restanti copie vengono spartite tra le altre piattaforme, ovvero PS4, Xbox One, Nintendo Switch, Mac, Linux, PlayStation Vita, iOS e Android, ma non non vengono distribuiti dati ufficiali in questo caso. Un successo davvero notevole, che molto probabilmente perdurerà anche nel corso dei prossimi anni.

ConcernedApe ha inoltre annunciato che la versione PC dell'aggiornamento Ver. 1.6 di Stardew Valley sarà lanciata il 19 marzo 2024. È stato assicurato che la versione console di questo aggiornamento verrà pubblicata "il prima possibile" dopo l'uscita su PC.

Nel frattempo, il creatore di Stardew Valley, Eric Barone, continua ad essere impegnato in Haunted Chocolatier, il suo nuovo progetto videoludico. Annunciato ad ottobre 2021, il titolo, descritto come un'esperienza single player con più elementi GDR rispetto ai suoi precedenti lavori, è ancora privo di una data di lancio. Stando alle dichiarazioni di Barone, in ogni caso, possiamo aspettarci il suo debutto tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2025.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi