Starfield, nuovo artwork: 'Sarà un 2022 pieno di scoperte', assicura Bethesda

Starfield, nuovo artwork: 'Sarà un 2022 pieno di scoperte', assicura Bethesda
di

Non bastasse l'entusiasmo suscitato da Todd Howard nel riferire i grandi progressi nello sviluppo di Starfield, i social di Bethesda si rivolge nuovamente ai fan dell'atteso kolossal GDR per condividere un nuovo artwork e invitarli ad attendersi un 2022 "pieno di scoperte".

Lo scatto propostoci dalla sussidiaria degli Xbox Game Studios ci riporta idealmente tra i pianeti alieni di Starfield per farci ammirare una delle tante missioni di esplorazione in cui gli utenti dovranno imbarcarsi per scoprire i segreti del cosmo e "dare risposta al più grande mistero dell'umanità", come rimarcato dagli stessi sviluppatori statunitensi sin dall'annuncio del titolo.

L'ultimo artwork, già intravisto in uno dei recenti video diari di sviluppo di Bethesda, risulta essere ancora più interessante se contestualizzato con la didascalia social che lo accompagna: il team diretto da Howard ci invita infatti a considerare l'immagine come la metafora di "un nuovo anno pieno di scoperte".

A quali 'scoperte' potrà mai alludere Bethesda? La speranza dei fan è ovviamente quella di assistere quanto prima al Gameplay Reveal di Starfield, in modo tale da capire fino a che punto gli autori di TES 5 Skyrim e Fallout 4 si saranno spinti per evolvere il comparto grafico e l'esperienza ludica dei propri kolossal a mondo aperto attingendo alla potenza di Xbox Series X/S e dei PC di ultima generazione. Nel frattempo, vi invitiamo a leggere il nostro speciale su Starfield, la space opera di Bethesda in uscita l'11 novembre 2022 anche su Xbox Game Pass.

Quanto è interessante?
6