Starfield sarebbe stato rinviato per problemi di sviluppo, trapela una nuova immagine leak

Starfield sarebbe stato rinviato per problemi di sviluppo, trapela una nuova immagine leak
di

Dal Subreddit Starfield Alliance è trapelata una nuova immagine di Starfield, uno screenshot che in realtà non dice molto dal momento che si tratta solamente dell'immagine di una porta chiusa. Tutto qui? Tutto qui.

Difficile contestualizzare l'immagine, che oltretutto sembra tratta da una build non recentissima considerando come le texture appaiono poco rifinite. Se questo leak non è particolarmente interessante, lo stesso non si può dire della dichiarazione di un misterioso insider considerato comunque attendibile da Timur, voce da sempre puntuale e precisa nel monitorare il dietro le quinte dello sviluppo videoludico.

Secondo la fonte, lo sviluppo di Starfield non è andato propriamente per il verso giusto e questo è uno dei motivi alla base del rinvio di Starfield al 2023. Si parla di problemi con le sessioni di volo e di un motore grafico non in linea con le aspettative, di fatto una versione modificata del Creation Engine, più che una vera e propria revisione del motore o un rebuild completo.

Il leaker afferma poi che i limiti grafici saranno del tutto evidenti al momento dell'uscita, ma Todd Howard avrebbe risposto ai developer che "in Bethesda creiamo giochi e non tool di sviluppo" tuttavia molti sviluppatori sarebbero stufi di lavorare con strumenti non all'altezza. Negli ultimi anni la maggior parte del team Bethesda Studio Austin ha lavorato su Fallout 76 e sugli aggiornamenti per il gioco, di fatto senza pensare a migliorare il motore grafico o sviluppare nuovi titoli.

Non è la prima volta che si parla di uno sviluppo travagliato per Starfield, nessuna conferma è ovviamente giunta, il gioco è stato recentemente rinviato dal novembre 2022 ai primi mesi del 2023.

FONTE: Bogorad22
Quanto è interessante?
12