Starfield non uscirà su PS5, Pete Hines comprende il dispiacere: arriva un chiarimento - Aggiornata

Starfield non uscirà su PS5, Pete Hines comprende il dispiacere: arriva un chiarimento
di

L'ultima intervista di Pete Hines a Gamespot con le parole di Pete Hines sull'esclusiva di Starfield ha scatenato un acceso dibattito sui social e sui forum videoludici più frequentati. Il dirigente di Bethesda decide così di chiarire il suo punto di vista attraverso il suo profilo Twitter personale.

Aggiornamento - Le parole di Pete Hines sono state male interpretate nella nostra traduzione, abbiamo provveduto a correggere l'errore aggiornando il testo tradotto della dichiarazione, che trovate qui sotto. Ci scusiamo con i lettori per questo errore.

Notizia Originale: Intervenendo in una delle tante discussioni intavolate sui social a seguito della sua chiacchierata con i giornalisti di Gamespot, il Vice Presidente della divisione marketing di Bethesda Softworks ha ribadito quanto espresso nell'intervista post-E3 e fornito ulteriori elementi per chiarire le motivazioni che lo hanno spinto a dare il suo supporto ai giocatori PlayStation per il mancato arrivo di Starfield su PS5.

In uno dei suoi ultimi post condivisi su Twitter, Hines ha infatti precisato che "non volevo dirmi dispiaciuto per l'esclusività e di certo non devo 'fare' nulla a riguardo. Alcuni giocatori sono arrabbiati per questa cosa, e mi dispiace che lo siano. Non è sbagliato essere arrabbiati e non c'è nulla di male ad ammetterlo. Ne prendo atto e comprendo le loro sensazioni. Questo è tutto, è il mio punto di vista."

Il lancio di Starfield è previsto per l'11 novembre 2022 su PC e Xbox Series X/S. Per saperne di più sulla nuova space opera degli autori di TES V Skyrim e Fallout 4, vi invitiamo a leggere questo nostro speciale su Starfield e la next gen Xbox.

Quanto è interessante?
8