Steam: il cinese è ora la lingua più diffusa sullo store digitale

Steam: il cinese è ora la lingua più diffusa sullo store digitale
di

Come ormai ben saprete, nel corso dell'ultima estate Steam è ufficialmente arrivato in Cina e nei risultati degli ultimi sondaggi sull'hardware è già possibile notare le conseguenze dell'apertura di Valve al mercato cinese.

Se fino allo scorso anno l'inglese era la lingua più popolare, ora è infatti il cinese semplificato ad occupare il primo posto, dal momento che ad utilizzarlo è il 37,8% dell'utenza. Scende invece in seconda posizione la lingua inglese, che è utilizzata "solo" dal 30,4%. Un dato simile è molto interessante e lascia comprendere facilmente il perché sempre più aziende vogliono colonizzare il mercato cinese. L'arrivo di Steam in Cina non è infatti un caso isolato e, solo qualche settimana fa, abbiamo assistito al debutto di Nintendo Switch nel paese, sebbene alcuni giochi esclusivi come The Legend of Zelda: Breath of the Wild non abbiano ancora fatto il proprio debutto a causa di problemi legati alla censura.

A proposito, sapevate che il lancio di Switch in Cina ha fatto aumentare a dismisura il valore delle azioni Nintendo? Vi ricordiamo inoltre che un recente leak potrebbe aver svelato la data d'inizio dei saldi Steam dedicati al Capodanno Lunare.

FONTE: pcgamer
Quanto è interessante?
3