Steam Deck, cambia ancora la data di disponibilità: Valve è piuttosto vaga

Steam Deck, cambia ancora la data di disponibilità: Valve è piuttosto vaga
di

Steam Deck, dopo aver stupito tutti con il suo form factor simile a Nintendo Switch ma dotato di una filosofia alla base molto differente, ha riscontrato un grande successo tra i giocatori, i quali si sono affrettati a prenotarla. Gli stessi, tuttavia, sono adesso molto preoccupati, poiché Valve continua a fare la vaga sulla data di disponibilità.

Steam Deck verrà lanciato in tre differenti modelli, caratterizzati da prezzi crescenti (419 €, 549 € e 679 €) e soluzioni di memoria progressivamente migliori (rispettivamente 64GB eMMC, 256GB NVMe rapida e 512GB NVMe rapidissima). Nelle scorse ore la finestra di lancio è stata modificata, divenendo piuttosto fumosa: il modello base, che negli USA e in UK era atteso per il "Secondo trimestre 2022" (un periodo non particolarmente ristretto, ma quantomeno definito), è ora previsto in un vago "Dopo il terzo trimestre 2022".

La nuova dicitura sta generando un bel po' di confusione nei giocatori, che adesso non sanno cosa aspettarsi. Come va interpretato quel "dopo"? Steam Deck verrà distribuito nel terzo trimestre, ovvero tra luglio e settembre 2022? La finestra è talmente generica che potrebbe corrispondere anche al quarto trimestre, o addirittura al 2023, per quanto ne sappiamo. Una situazione del genere si sta verificando anche sul portale italiano, dove i modelli da 549 euro e 679 euro sono entrambi attesi "Dopo il secondo trimestre 2022".

Nell'ultimo focus di Valve, intanto, possiamo vedere in azione il giroscopio e il trackpad di Steam Deck.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
4