Steam Deck rinviata ufficialmente: Valve fissa il lancio al 2022

Steam Deck rinviata ufficialmente: Valve fissa il lancio al 2022
di

Con un post pubblicato sulle pagine di Steam, Valve ha ufficialmente annunciato di aver rinviato il lancio di Steam Deck, la piattaforma da gaming portatile che la compagnia di Gabe Newell prevedeva di lanciare entro fine 2021.

Come specificato nell'update, la console non sarà pronta per essere spedita prima di febbraio del prossimo anno. Seppur dolorosa, la decisione si è rivelata necessaria a causa dell'esiguità delle materie prime e dei problemi produttivi che continuano ad intralciare le più grandi compagnie tecnologiche di tutto il mondo.

"Il lancio di Steam Deck sarà ritardato di due mesi", leggiamo tramite il post di Valve. "Siamo spiacenti, abbiamo veramente fatto del nostro meglio per risolvere i problemi della catena di fornitura globale ma, a causa della scarsa disponibilità delle materie prime, i componenti non arrivano presso le nostre strutture di produzione in tempo per rispettare le nostre date di lancio iniziali".

Per quanto riguarda coloro che hanno già pre-acquistato la propria console, Valve aggiunge: "Stando alle nostre ultime stime, le spedizioni di Steam Deck inizieranno a febbraio 2022. Questa sarà la nuova data di inizio per la coda di prenotazione. Tutti coloro che hanno prenotato Deck manterranno la propria posizione in coda, ma le date saranno posticipate di conseguenza. Le stime sulle date di prenotazione verranno aggiornate subito dopo questo annuncio".

Rimane apparentemente valido l'appuntamento del 12 novembre, giorno nel quale si terrà la prima Conferenza Virtuale di Steamworks su Steam Deck.

Quanto è interessante?
7