Steam Deck: gli sviluppatori possono da ora richiedere i dev kit della console

Steam Deck: gli sviluppatori possono da ora richiedere i dev kit della console
di

Nell'attesa che le prime unità retail arrivino sul mercato nel mese di dicembre, Valve ha annunciato che da questo momento in poi è possibile per gli sviluppatori richiedere il proprio dev kit di Steam Deck, la nuova ambiziosa macchina da gaming ibrida ideata dalla compagnia di Gabe Newell.

La richiesta da parte degli sviluppatori prevede una procedura attraverso la quale sarà infine possibile mettere le mani sul dev kit della console. Innanzitutto, sarà necessario essere registrati al programma partner Steamworks di Valve, l'API che consente agli sviluppatori di implementare le funzioni Steam, come obiettivi o microtransazioni, nei loro giochi. Per il resto, occorrerà compilare alcuni documenti, ed anche pagare una commissione di $100 in favore di Valve e condividere le proprie informazioni bancarie. I dev kit distribuiti agli interessati saranno identici alle console che arriveranno sugli scaffali nei prossimi mesi, eccezion fatta per alcune piccole differenze dal punto di vista estetico.

Valve ha ribadito di riporre grande fiducia nelle potenzialità della sua nuova console portatile, e di star già pensando ad un potenziale Steam Deck 2 da lanciare negli anni futuri. In una recente intervista, i progettisti della compagnia hanno inoltre parlato delle specifiche hardware, approfondendo temi come risoluzione 4K e modalità desktop.

FONTE: pc gamer
Quanto è interessante?
5