Steam Deck: Valve verificherà manualmente la compatibilità di tutti i giochi

Steam Deck: Valve verificherà manualmente la compatibilità di tutti i giochi
di

In attesa che le prime unità vengano finalmente distribuite a dicembre, giungono nuove interessanti novità riguardanti Steam Deck, la piattaforma con cui Valve vuole competere sul mercato delle console portatili.

Stando alle informazioni diffuse da Rock Paper Shotgun.com, Valve si occuperà in prima persona di esaminare attentamente ogni singolo gioco che si candida ad essere pubblicato sulla sua nuova piattaforma. Le decine di migliaia di titoli presenti su Steam saranno analizzati manualmente dalla compagnia di Gabe Newell ed assegnati ad una specifica categoria che dichiarerà quanto bene funzionano su Steam Deck. Questo processo di revisione si concentrerà su quattro attributi chiave: input supportati, supporto alla risoluzione nativa del display (con testo leggibile), compatibilità hardware generale e compatibilità con Proton, con incluse analisi di middleware come gli anti-cheat.

A seconda dei risultati ottenuti, i giochi verranno inseriti dal sistema di classificazione Deck Verified in quattro categorie che sanciranno il livello di compatibilità del software in questione con Steam Deck: "Verificato" indicherà un supporto totale; "Giocabile" sarà assegnato ai titoli funzionanti ma manchevoli di alcune spefiche feature (potrebbero essere richieste operazioni manuali da parte dell'utente); "Non Supportato" segnalerà, chiaramente, i titoli non compatibili; "Sconosciuto", infine, sarà posto al fianco dei giochi non ancora verificati da Valve. Navigando nello store di Steam Deck, i giochi mostreranno un badge che contrassegnerà in modo evidente la propria categoria di appartenenza.

Intanto, Valve ha mostrato in anticipo le performance di Devil May Cry 5, Psychonauts 2, Sable e Skater XL su Steam Deck, ed ha inoltre messo a nudo la sua piattaforma con il primo teardown.

Quanto è interessante?
3