Stray candidato a gioco dell'anno: la community non ci sta, Annapurna risponde

Stray candidato a gioco dell'anno: la community non ci sta, Annapurna risponde
di

Stray è uno dei candidati al premio di miglior gioco del 2022, l'avventura felina di Annapurna Interactive è in lizza per il Game of the Year ai The Game Awards insieme a blockbuster come Elden Ring e God of War Ragnarok.

La lista completa dei giochi nominati per il GOTY 2022 è composta da A Plague Tale Requiem, God of War Ragnarok, Horizon Forbidden West, Xenoblade Chronicles 3, Stray e Elden Ring, proprio la presenza di Stray ha fatto storcere il naso a molti che hanno accusato il gioco di aver tolto un posto a titoli più meritevoli, citando principalmente Immortality e Tunic.

Il profilo Twitter del publisher di Stray, Annapurna Interactive, si è rapidamente riempito di commenti negativi e in particolare un utente afferma che "se vincerà Stray, perderò completamente fiducia in questa industria."

Parole che hanno colpito i social media manager del piccolo publisher indipendente, i quali hanno risposto con una GIF molto esplicita che raffigura un gatto intento a lavarsi nelle parti intime. Un modo "frizzante" per mettere a tacere sul nascere eventuali polemiche riguardo l'inclusione di Stray nella lista dei nominati per il GOTY.

Non sono mancate le polemiche dopo l'annuncio dei candidati al gioco dell'anno, non tutti sono d'accordo con la lista emersa dai voti della giuria dei The Game Awards (di cui fa parte anche Everyeye.it) ma come sempre accade in questi casi, mettere d'accordo una vasta platea è chiaramente impossibile. Scopriremo il vincitore del GOTY 2022 il prossimo 9 dicembre.

Quanto è interessante?
12