di

La Streaming War, la guerra senza quartiere che sta imperversando tra le principali piattaforme di contenuti digitali per assicurarsi i servigi dei più famosi streamer al mondo, non accenna a placarsi.

Ora altri tre famosissimi produttori di contenuti hanno lasciato la corte di Twitch per accasarsi su YouTube Gaming. Come vi abbiamo già raccontato la piattaforma di Google si sta imponendo sempre più come una delle più potenti competitor di Twitch per quanto rigurarda le quote di mercato dedicate allo streaming.

L'australiano Lannon “LazarBeam” Eacott è stato il primo a lasciare: il ragazzo può già contare su oltre 12,3 milioni di follower su YouTube e l'anno scorso il suo canale si è piazzato all'ottavo posto come canale più visto in assoluto. LazarBeam era già presente su YouTube e ha raggiunto la celebrità ovviamente giocando a Fortnite. Ora trasmetterà in esclusiva assoluta per YouTube.

Valkyrae è stata la seconda a svelare l'accordo di esclusiva dopo cinque anni su Twitch. Con quasi un milione di follower su Twitch, la ragazza si è fatta un nome sempre con Fortnite e, soprattutto, con l'organizzazione di Nadeshot e Drake, i 100 Thieves, dove milita anche l'altro streamer, CouRage.

Elliot “Muselk” Watkins, invece, è un altro ragazzo australiano che ha iniziato a realizzare video mentre studiava per una laurea in legge. Ha oltre otto milioni di abbonati YouTube ed è co-proprietario di Click Management, una talent agency per i creatori di contenuti.

Valkyrae ha svelato le ragioni dietro la scelta che l'hanno portata a cambiare bandiera. Secondo la ragazza, YouTube offre maggiore libertà e soprattutto "sicurezza finanziaria". Secondo quanto riferito da alcune fonti giusto qualche giorno fa, Valkyrae guadagnerà poco meno di 1 milione di Dollari all'anno per l'esclusiva, di sicuro molto meno rispetto ad altri produttori di contenuti.

Le motivazioni relative alla sicurezza finanziaria derivano dalle difficoltà familiari che hanno colpito la ventottenne, come si vede nel video che ha svelato il passaggio a YouTube. Valkyrae ha dato un aiuto non indifferente alla madre negli ultimi tre anni, dopo che ha perso il lavoro e si è ammalata. L'accordo raggiunto con YouTube permette alla famiglia di non avere alcun problema economico.

Oltre alle motivazioni economiche c'era anche la “libertà creativa” offerta da YouTube, secondo la ragazza: “sono stata una giocatore per tutta la mia vita, ma ci sono molte cose che voglio fare oltre al semplice streaming”, ha detto. “Sento che posso espandere ulteriormente il mio brand. Voglio dedicarmi al fitness e alla bellezza e mi sento di poterlo fare di più su YouTube”. Inoltre, la ragazza ha ammesso che è "liberatorio" non dover tenere più conto delle metrics di Twitch e non aver l'ossessione dei numeri: “Posso solo concentrarmi sul contenuto che creo e posso divertirmi, produrre il più possibile per voi ragazzi e fare cose di cui sono orgogliosa”.

Quanto è interessante?
7

Fortnite Capitolo 2

Fortnite Capitolo 2
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • iPad
  • iPhone
  • Pc
  • Switch
  • PS4
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Xbox One
  • Mobile Gaming
  • Date di Pubblicazione
  • iPad : 15/10/2019
  • iPhone : 15/10/2019
  • Pc : 15/10/2019
  • Switch : 15/10/2019
  • PS4 : 15/10/2019
  • Xbox One X : 15/10/2019
  • PS4 Pro : 15/10/2019
  • Xbox One : 15/10/2019
  • Mobile Gaming : 15/10/2019
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Epic Games
  • Publisher: Epic Games
  • Pegi: 7+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo iPhone: 0,00
  • Costo iPad: 0,00
  • Costo Digidelivery: 0,00
  • Link Download: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online oltre i 32 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

Che voto dai a: Fortnite Capitolo 2

Media Voto Utenti
Voti: 75
7
nd