Street Fighter 5 non riceverà nessun Season Pass nel 2019

Street Fighter 5 non riceverà nessun Season Pass nel 2019
di

Con un eloquente messaggio che accompagna il lancio dell'update che introduce Kage nel roster dell'edizione Arcade di Street Fighter V, Capcom e Dimps confermano la volontà di non proporre un nuovo Season Pass agli appassionati del loro iconico picchiaduro.

Nel corso del 2019, quindi, il titolo continuerà ad essere supportato attivamente dagli sviluppatori capitanati da Yoshinori Ono ma non prevederà contenuti aggiuntivi collegati a un nuovo pass stagionale.

In conseguenza di questa scelta, quindi, i nuovi combattenti di Street Fighter V che verranno proposti il prossimo anno dagli autori giapponesi dovranno essere acquistati singolarmente con formule e tempistiche che verranno comunicate da Capcom in futuro, presumibilmente nel primo trimestre del prossimo anno. Non sappiamo, inoltre, se il programma di DLC a pagamento correrà parallelamente alla pubblicazione di espansioni gratuite con lottatori, modalità e personalizzazioni inedite.

La notizia dell'assenza di Season Pass di Street Fighter segue di pochi giorni la controversa aggiunta della pubblicità ingame negli eventi del Capcom Pro Tour e negli altri tornei eSport di Street Fighter 5, seppur con la possibilità di disattivarla o, magari, di mantenerla per ricevere in cambio un maggior numero di Fight Money come "ricompensa".

Quanto è interessante?
3