di

Indubbiamente Capcom si sta dimostrando una protagonista del PlayStation State of Play del 2 giugno 2022. Dopo aver annunciato ufficialmente Resident Evil 4 Remake, è stata la volta di Street Fighter 6, che torna così a mostrarsi dopo il breve teaser trailer dello scorso febbraio.

Come previsto da Jeff Grubb, che aveva suggerito la presenza di Street Fighter 6 allo State of Play, palcoscenico digitale di Sony si rivela il teatro perfetto per poter finalmente vedere in azione il gameplay vero e proprio del nuovo episodio della storica serie di Picchiaduro 2D, che nel nuovo trailer alterna cutscenes e combattimento con un taglio spettacolare e coinvolgente. Confermati anche i primissimi nomi del roster: se il veterano Ryu e il nuovo arrivato Luke (introdotto nell'ultima Stagione di Street Fighter V) erano già noti, si aggiungono alla lotta anche l'iconica Chun-Li ed un altro volto nuovo del franchise, Jamie.

Durante lo State of Play è stato confermato che Street Fighter 6 arriverà nel corso del 2023 sia su PlayStation 5 che su PlayStation 4.

Aggiornamento: Poco dopo la fine dell'evento Sony Capcom ha confermato ufficialmente l'arrivo del gioco anche su PC e Xbox Series X/S, sebbene per il momento non ci siano maggiori dettagli su una finestra di lancio più precisa.

Non resta che aspettare ulteriori aggiornamenti nel prossimo futuro, tra modalità di gioco, storia e gli altri membri del roster.

Quanto è interessante?
8