Street Fighter 6: Saul Leonardo "MenaRD" Mena II trionfa al Red Bull Kumite di New York

di

La scorsa domenica, 17 marzo 2024, si è concluso a New York il Red Bull Kumite, competizione dedicata ai picchiaduro durante la quale sono volate mazzate virtuali fra sedici pro player di Street Fighter 6.

Per chi non lo sapesse, lo Street Fighter Invitational ha avuto il via lo scorso giugno con le Red Bull Kumite Online Regional Qualifiers ed è andato avanti fino alla finale dello scorso fine settimana nella Grande Mela. Nel corso dell'evento conclusivo, che si è tenuto presso il Greenpoint Terminal Warehouse di Brooklyn, hanno partecipato 16 giocatori professionisti che si sono sfidati in un torneo ad eliminazione, strutturato in match 'first-to-five'. Tra i partecipanti vi erano molti volti noti come il campione del 2023 Adel 'Big Bird' Anoouche, Rob 'Broski' Livingstone e Lin 'Oil King' Li-wei.

A superare tutti sono stati Saul Leonardo 'MenaRD' Mena II e Du 'NuckleDu' Dang, che si sono sfidati in un lungo match finale che ha visto combattere il Guile del giocatore americano contro il Blanka del dominicano. A spuntarla, alla fine, è stato proprio il mostro verde di MenaRD con un incredibile 5-0.

Prima di lasciarvi al video che mostra lo scontro finale, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate il reveal trailer di Akuma in Street Fighter 6.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi