Il successo di Nintendo Switch? Merito del divertimento, non della potenza

Il successo di Nintendo Switch? Merito del divertimento, non della potenza
di

Con oltre 55 milioni di unità vendute in appena tre anni e una crescita che non accenna ad arrestarsi, Nintendo Switch può definirsi un successo strepitoso. Come ha fatto la console ibrida a raggiungere questi risultati eccezionali? Ce lo spiegano il Presidente Shuntaro Furukawa e il Director & Senior Executive Officer Ko Shioda.

Nell'ultima riunione con gli azionisti, il numero uno della casa di Kyoto ha spiegato che, secondo lui, le ragioni di un successo così grande sono due. La prima è Nintendo Switch Lite, poiché la console portatile ha permesso di espandere ulteriormente la base installata raggiungendo un nuovo pubblico. La seconda, invece, è l'opportunità concessa agli sviluppatori di concentrarsi su una piattaforma unica. In passato, infatti, dovevano barcamenarsi tra due distinte console, una casalinga e una portatile, con librerie e dev kit separati.

Anche Ko Shioda ha detto la sua. Il Director & Senior Executive Officer ritiene che il successo sia dovuto alla filosofia che guida l'intero progetto: piuttosto che focalizzarsi sulla potenza tecnica, Nintendo preferisce focalizzarsi sulla realizzazione di esperienze divertenti, che hanno ottenuto il consenso di un'ampia varietà di pubblico, famiglie comprese. Voi cosa ne pensate?

FONTE: GoNintendo
Quanto è interessante?
10