Suicide Squad, un cosplay di Harley Quinn da Arham pronta a eliminare la Justice League

Suicide Squad, un cosplay di Harley Quinn da Arham pronta a eliminare la Justice League
di

Il flop di Suicide Squad: Kill the Justice League continua a fare rumore. Warner. Bros ha ammesso di essere delusa dalle vendite del titolo, mentre addirittuta tutti gli altri giochi dell'Arkhamverse di Batman hanno più utenza attiva di quest'ultima uscita di Rocksteady. Almeno per quanto riguarda i cosplay, Suicide Squad dice la sua.

Suicide Squad: Kill the Justice League è il titolo più sottotono di Rocksteady, un videogioco che presenta diverse criticità importanti e che ha deluso le aspettative della community. Con gli eroi della Justice League caduti sotto il controllo del villain Brainiac, a Deadshot, Captain Boomerang, Harley Quinn e King Shark è toccato il compito di eliminare il gruppo di supereroi più forte di DC Comics. A dispetto delle buone premesse, la narrazione diviene piuttosto inconsistente, al punto da poter distruggere la coerenza dell'Arkhamverse. A ogni modo, Suicide Squad può ancora salvare l'Arkhamverse di Batman.

Mentre il titolo Rocksteady continua la sua deriva, la community dei cosplayer ha colto la palla al balzo per riproporre e celebrare la più folle criminale DC, l'unica donna a poter spalleggiare il Joker. In questo fedelissimo cosplay di Harley Quinn da Batman Arham ritroviamo la criminale della Suicide Squad con le braccia conserte e un mazzo di carte tra le mani. Ad aver condiviso con il pubblico questa magnifica interpretazione è la cosplayer italiana Arielfoxy.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi