Suicide Squad: un esplosivo cosplay di Harley Quinn, folle e dinamitarda

Suicide Squad: un esplosivo cosplay di Harley Quinn, folle e dinamitarda
di

Da qualche giorno i giocatori PC e console next-gen hanno accolto, non senza critiche, Suicide Squad Kill The Justice League, il nuovo videogioco di Rocksteady sull'universo supereroistico DC Comics. Questo nuovo esordio non poteva che essere accompagnato da una folle interpretazione della villain più rappresentativa della squadra di anti-eroi.

Rocksteady è sottotono con Suicide Squad Kill The Justice League. La fanbase è divisa in due metà, tra chi sta riuscendo ad apprezzare il titolo sviluppato dagli autori della serie Batman Arkham e chi invece proprio non ne digerisce le meccaniche e la formula. La squadra di produzione ha dato vita a una storia intrigante e interessante, che però presenta diversi problemi per il futuro dell'Arkhamverse. L'avventura presenta una longevità piuttosto buona, ma un gameplay ridondante e che spesso si limita a uno spara-spara. Suicide Squad Kill the Justice League è il peggior gioco di Rocksteady, analizzando i metascore delle varie produzioni firmate dalla software house, ma ugualmente riesce a intrattenere gli appassionati più tenaci.

A difesa di Suicide Squad Kill The Justice League interviene l'interpretazione condivisa dalla cosplayer Infamous Tyler Ann. Lontana dal suo amato pagliaccio Joker, la dottoressa Harleen Frances Quinzel entra nella squadra criminale della DC. In questo cosplay di Harley Quinn vediamo la villain mordere la miccia di una dinamite e indossare l'outfit del picchiaduro Injustice 2.